Cari lettori ben ritrovati con il nostro appuntamento con la storia del calcio made in Naples.
Riprendiamo il racconto dalla seconda metà degli anni ’70 che vede la formazione azzurra in grande difficoltà e addirittura, sul finire del decennio, invischiata pesantemente nella lotta per non retrocedere. I bei tempi sembravano definitivamente tramontati, tra i supporters partenopei montava la sfiducia. Il periodo negativo culmina con l’undicesimo posto raggiunto da Damiani & co. nel 79/80(formazione azzurra sotto in foto). Quell’anno ci fu anche l’ennesimo avvicendamento in panchina tra Vinicio e Sormani e forse anche per la precarietà che caratterizzava la guida tecnica del Napoli si ottenero in quel periodo dei pessimi risultati.
79-80

Ma il bello del calcio e la sua imprevedibilità ci insegnano che tutto può cambiare da un momento all’altro: In vista del torneo 80/81 c’è una grande novità, vengono riaperte le frontiere, si potrà ingaggiare un giocatore straniero e dall’82/83 due (pensate che differenza con il calcio di oggi!). Il Napoli ne approfitta e acquista il colosso olandese Ruud Krol (sotto in foto): Accolto a Capodichino da duemila tifosi, il giocatore è cresciuto nel calcio”totale” dell’Ajax ed è dotato di una classe straordinaria e di un enorme senso tattico.

Krol - Napoli - poster

Il colpo viene messo a segno da Totonno Juliano, nuovo dg azzurro, che dimostra di cavarsela subito anche come manager. La squadra viene guidata da Rino Marchesi che lancia Enrico Nicolini e l’attaccante partenopeo Gaetano Musella (qui sotto in foto).
Il Napoli nell’anno terribile del terremoto, dopo un avvio disastroso, chiude al terzo posto, a quattro punti dalla Roma seconda, alle spalle della Juve campione d’Italia.

Musella-fotocuomo-1

La puntata termina qui! Vi diamo appuntamento alla prossima, ricordandovi che è possibile consultare sul nostro sito nella categoria Sport ed in Tourism & Culture nella sotto categoria “La nostra storia”, insieme a tante altre storie interessanti della nostra città, tutte le puntate di questa rubrica.

Leggi la storia del Calcio Napoli cliccando qui 

A proposito dell'autore

Fabio Ferraro

Giornalista pubblicista dal 2014, grande amante di calcio, sport in generale, musica e storia contemporanea, collabora con Napoliflash24 dalla sua fondazione(2013). Curatore dal 2013 delle Rubriche "Largo ai giovani" e "Mondo Ultras" su ilnapolionline.com. In passato ha collaborato con il magazine "Thetripmag.com", il blog "letteraturateatrale.it", il portale "Forumitalia" e inoltre ha ricoperto nel corso del biennio 2013/2014, il ruolo di addetto stampa dell'ASD Partenope Soccer.

Post correlati